Devi leggere ed accettare prima di completare l'ordine

CONDIZIONI D'ACQUISTO

ARTICOLO 1 - PROPOSTA ED ACCETTAZIONE

1.1. L'accettazione scritta dell'Ordine da parte del Fornitore oppure l'inizio dell'esecuzione dell'Ordine da parte del Fornitore costituirà accettazione da parte del Fornitore dell'Ordine e di queste Condizioni Generali di Acquisto.

1.2. Qualsiasi modifica di queste Condizioni Generali di Acquisto dovrà essere espressamente accettata per iscritto dall'Acquirente.

ARTICOLO 2 - OBBLIGAZIONI ED ADEMPIMENTO

2.1. Il Fornitore dovrà eseguire l'Ordine in conformità a quanto stabilito in queste Condizioni Generali d'Acquisto. Il Fornitore dovrà fornire all'Acquirente tutte le informazioni che di volta in volta l'Acquirente richieda in relazione alle Forniture e dovrà altresì informare tempestivamente l'Acquirente se, in qualsiasi momento, il Fornitore si trovi impossibilitato od in ritardo oppure venga a conoscenza di qualsiasi circostanza che possa porlo nella situazione di essere impossibilitato od in ritardo nell'esecuzione di qualunque porzione delle proprie Forniture.

2.2. L'Acquirente si riserva il diritto di variare l'Ordine in qualunque momento. Ogni variazione di tale genere sarà realizzata tramite una revisione scritta dell'Ordine, accettata secondo le modalità di cui al precedente articolo 1.

2.3. Il Fornitore non può cedere, alienare, sub fornire o subappaltare tutto o parte dell'Ordine senza il previo consenso scritto dell'Acquirente e senza l'espressa accettazione scritta delle Condizioni Generali d'Acquisto e di ogni altra disposizione contenuta nell'Ordine da parte del (a seconda dei casi) cessionario, acquirente o subfornitore. L'accettazione della cessione da parte dell'Acquirente e/o del subcontraente non libera il Fornitore dalle proprie responsabilità ed obbligazioni derivanti dall'Ordine.

ARTICOLO 3 -CONSEGNA

3.1. Le Forniture devono essere consegnate sdoganate DDP - Delivered Duty Paid presso l'indirizzo specificato nell'Ordine. La proprietà sulle Forniture verrà trasferita al momento della consegna presso l'indirizzo indicato nell'Ordine. Il passaggio del rischio relativo alle Forniture passerà all'Acquirente al momento della consegna, secondo i termini di resa appena indicati.

3.2. La consegna si riterrà avvenuta quando il Fornitore abbia consegnato i beni (in termini di descrizione, qualità e quantità) all'indirizzo disposto nell'Ordine. Per ogni consegna realizzata dal Fornitore, dovrà essere procurato in duplicato dal Fornitore stesso un documento di spedizione contenente le stesse informazioni della fattura, tranne l'indicazione del prezzo. L'Ordine dovrà ritenersi eseguito quando: (i) tutte le Forniture siano state consegnate e/o fornite in conformità con quanto disposto dall'Ordine e siano state accettate dall'Acquirente; (ii) tutti i documenti stabiliti nell'Ordine e/o tutti i documenti ed i certificati richiesti per la messa in opera e la manutenzione delle Forniture in conformità con le disposizioni vigenti siano stati ricevuti ed accettati dall'Acquirente.


ARTICOLO 4 - CONSEGNA PARZIALE - DIFFORMITA' NELLA CONSEGNA

Nell'eventualità di una consegna parziale o difforme, le previsioni di questa clausola non pregiudicano la facoltà dell'Acquirente di: (i) risolvere l'intero Ordine in conformità con quanto disposto nell'Articolo 16; (ii) richiedere il risarcimento per qualsiasi danno, perdita, costi o spese che abbia sostenuto a causa dell'inadempimento del Fornitore; e/o (iii) richiedere l'applicazione delle penali calcolate sul valore complessivo dell'Ordine, imposte escluse.


ARTICOLO 5 - IMBALLAGGIO - TRASPORTO

5.1. Il Fornitore è responsabile dell'imballaggio delle Forniture e della verifica che le Forniture siano assemblate, imballate e protette in modo idoneo.

5.2. Per il caso in cui le Forniture dovessero essere danneggiate durante il loro stoccaggio, trasporto, consegna o comunque prima della loro accettazione, il Fornitore si impegna a reperire e fornire, a sue spese e pericolo, sostituzioni identiche per ogni elemento danneggiato o smarrito, entro i termini previsti nel piano di consegna. L'Acquirente, senza pregiudizio alcuno all'esercizio di diritti o rimedi previsti a norma di legge a causa di un tale inadempimento, potrà, a sua scelta, (a) risolvere l'Ordine senza preavviso nè indennizzo alcuno; (b) rigettare le Forniture; (c) trattenere il pagamento per intero od in parte.

5.3 La merce viaggia a carico e rischio dell'acquirente tramite il corriere BARTOLINI. Nel caso contrario è' indispensabile indicare nell'ordine il Vostro corriere convenzionato ed il codice dell'abbonamento.


ARTICOLO 6 - PREZZI

I Prezzi indicati nell'Ordine sono omnicomprensivi, fissi e non rivedibili, dopo la detrazione degli sconti, e comunque includono (senza alcuna eccezione): imposte e tasse, stoccaggio, imballaggio, assicurazione, dazio doganale e trasporto pagato fino all'indirizzo di consegna. La valuta degli importi riportati nell'Ordine è anche la valuta di pagamento. I prezzi non sono soggetti ad alcuna forma di revisione, in funzione di variazioni nei rapporti di cambio od altrimenti.

ARTICOLO 7 - FATTURAZIONE

7.1. Il Fornitore emetterà la fattura da consegnare all'Acquirente presso l'indirizzo indicato nell'Ordine e dovranno contenere:
una descrizione completa delle Forniture, nonché il numero e la data della bolla di accompagnamento della spedizione;
Il prezzo delle Forniture, imposte escluse, l'importo dell'IVA, delle imposte, dell'assicurazione e del dazio doganale, nonché il prezzo inclusivo delle imposte e di qualsiasi sconto applicabile;

7.2. L'Acquirente si riserva il diritto di non accettare fatture non corrette nella sostanza e/o nella forma.

ARTICOLO 8 - PAGAMENTO

8.1 Pagamento a mezzo "Bonifico Bancario a merce pronta", le coordinate bancarie verranno comunicate esclusivamente via Email solo a merce disponibile presso i nostri magazzini. La spedizione avverrà solo previo ricevimento della copia della contabile bancaria sulla quale dovranno figurare chiaramente il mittente, la valuta fissa per il beneficiario, l'importo bonificato ed il numero di C.R.O. (Codice di Riferimento Originario).

8.2 Pagamento tramite contrassegno con assegno bancario. Non vengono accettati per il pagamento in contrassegno assegni Postali 
 

ARTICOLO 9 - GARANZIA

 9.1 I prodotti acquistati sono protetti dalla garanzia legale. Validità 1 anno per le ditte o aziende con P.IVA e 2 anni per i privati (come previsto dalla legge). Tale garanzia si applicherà esclusivamente per i guasti verificatesi nonostante la normale utilizzazione del prodotto e cioè nel rispetto della sua destinazione e di quanto previsto nella eventuale documentazione tecnica, con osservanza delle varie norme operative ivi indicate.

9.2 La predetta garanzia non sarà invece applicabile in caso di negligenza, incuria nell'uso e nella manutenzione del prodotto, di collegamento di quanto acquistato ad impianti elettrici o di qualsiasi altro tipo di collegamento non a norma.

9.3 Il fornitore non è in ogni caso responsabile, né nei confronti dei terzi né nei confronti del Cliente, di eventuali danni o perdite causati da guasti di quanto da essa venduto, verificatisi per difetti di fabbricazione. Tali responsabilità sono infatti di esclusiva spettanza del produttore, nei termini della garanzia da quest'ultimo fornita.

9.4 Per fruirne basta conservare la fattura o la bolla di consegna che riceverà insieme ai prodotti che ha ordinato.

9.5 I difetti coperti

  • la garanzia copre i difetti di conformità che esistono prima della vendita.
  • La garanzia NON VALE se difetto è dovuto ad uso errato o danni provocati dal consumatore nell'uso, nel trasporto, ecc.
  • Le lampade o diodi laser, a norma di legge, essendo componenti soggetti ad usura, NON SONO un prodotto soggetto a garanzia. 


ARTICOLO 10 - DIRITTO DI RECESSO 

Ai sensi del Dlgs del 22/05/1999 n. 185, qualora la merce non sia di suo gradimento e voglia esercitare il diritto di recesso, è necessario che ce lo comunichi, entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, inviando
 una lettera raccomandata a/r a Creation Lux Design via Cusano 2, 33080 Zoppola (PN).
Entro lo stesso termine di dieci giorni lavorativi, dalla data del ricevimento dei prodotti, deve rispedirci i prodotti integri e nella loro confezione originaria, con le rispettive bolle di consegna. Imballaggi malfatti o impropri fanno decadere le condizioni di garanzia.  Per prodotti pervenuti in imballi non originali il fornitore sarà costretto a riutilizzare gli stessi imballi per la restituzione, declinando ogni responsabilità inerente il buon fine della spedizione.  Ogni prodotto dovrà pervenire completo del corredo originale (cavetteria, manualistica software, ecc). La mancanza del corredo costituisce la non completezza del prodotto, pertanto non permetterà il cambio del prodotto stesso qualora si ritenesse non riparabile e quindi sostituibile.
L'imballaggio dovrà riportare esternamente, in maniera ben visibile, l'indirizzo di destinazione e dovrà pervenire in porto ASSEGNATO. Le spese sostenute di andata/ritorno della merce sono a carico dell'acquirente. 

ARTICOLO 11- RECLAMI

I prodotti su ordinazione e/o su misura o prenotati non possono essere annullati o restituiti anche se non coincidano con le aspettative del cliente . Nel caso di ritardi inerente la produzione del prodotto il cliente può recedere dalla conferma d'ordine richiedendo la restituzione della somma versata dell'acconto inerente l'acquisto; per nessun motivo il cliente potrà richiedere un risarcimento danni , risarcimento soldi o risarcimento a terzi o altro ad esclusione dell'acconto versato. 

ARTICOLO 12- PRIVACY

12.1 Il fornitore garantisce la massima riservatezza nel trattamento dei dati personali, in osservanza della legge 675/96. I dati saranno trattati elettronicamente mediante elaborazione con criteri prefissati, in ogni caso idonei a garantirne la sicurezza e ad evitare accessi non autorizzati.
12.2 Il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto non comporta alcuna conseguenza tranne, in taluni casi, l'impossibilità di offrire i servizi richiesti. 
12.3 Per motivi tecnici dipendenti dal normale funzionamento della rete internet, i dati potrebbero essere trasferiti all'estero, anche in paesi non appartenenti alla Unione Europea.
12.4 Il fornitore non raccoglie né tratta dati che la legge definisce "sensibili" (opinioni politiche, religiose, filosofiche, stato di salute, informazioni attinenti alla vita sessuale).
12.5 E' possibile consultare, modificare, opporsi all'utilizzo o far cancellare i propri dati o comunque esercitare tutti i diritti che sono riconosciuti ai sensi dell'art. 13 legge 675/96, inviando una e-mail.